mostra SHIFTING IDENTITIES

Shifting identities

Roma, MACRO – Testaccio
Dal 20 Maggio al 14 Settembre 2014

Fotografia, video e sculture, tra Finlandia ed Estonia: 21 esponenti delle ultime generazioni dell’arte estone e finlandese, accomunati da una profonda riflessione sul tema dell’identità collocato in seno a una società sempre più globalizzata. L’identità è analizzata dagli artisti da punti di vista privati e politici, sociali e antropologici, geografici e simbolici.
In mostra, nella sede del MACRO Testaccio, 21 opere realizzate dagli artisti estoni Reio Aare, Flo Kasearu, Paul Kuimet, Eva Labotkin, Tanja Muravskaja, Kristina Norman, Mark Raidpere, Eva Sepping, Liina Siib, 10×10 meters, e dagli artisti finlandesi Adel Abidin, Aino Kannisto, Riikka Kuoppala, Mikko Kuorinki, Antti Laitinen, Liisa Lounila, Nelli Palomäki, Anna Rokka, Jani Ruscica, Pia Sirén, Pilvi Takala. La mostra è a cura di Ludovico Pratesi ed è organizzata dalla Väinö Tanner Foundation.

Per maggiori info:
http://www.pitturaedintorni.it/vernice-fresca/254,shifting-identities/#showbox

Lascia una recensione

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami